Welcome to F.I.E.L.D.- the First Ismaili Electronic Library and Database. Guests are not required to login during this beta-testing phase

E' morto Sadruddin Aga Khan-2003-05-13

Date: 
Tuesday, 2003, May 13
Location: 
Source: 
www.kataweb.it

Il principe Sadruddin Aga Khan è morto ieri; aveva 70 anni e da tempo era malato. Ne ha dato notizia una fonte della Fondazione Bellerive di Ginevra, da lui creata nel 1977. "Il principe è morto ieri al Massachusetts Boston Hospital", ha annunciato la fonte. Nato a Parigi nel 1933, sposato con Catherine Aleya Sursock, l'Aga Khan era figlio di Mohammed Shaha Aga Khan III, della famiglia reale indiana.

Era anche lo zio del leader spirituale dei musulmani ismaeliti, Karim Aga Khan IV, ben più noto in Italia. Dopo la laurea ad Harvard e un dottorato al Centro studi per il Medio Oriente, nel 1958 Sadruddin cominciò a lavorare per le Nazioni Unite, prima all'Unesco e poi all'Alto commissariato per i rifugiati (Unhcr). Nel 1965, fu nominato Alto commissario per i rifugiati, incarico che mantenne fino al 1977. Dopo essere stato incaricato di missione del segretario generale dell'Onu, nel 1981 cominciò a lavorare per la commissione diritti umani.

Sadruddin Aga Khan ha fatto della filantropia e della tutela dei diritti, oltre che dell'ambiente, la sua missione di vita. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti in tutto il mondo, dalla Legion d'onore in Francia al titolo di Cavaliere dell'Impero Britannico, all'ordine pontificio di San Silvestro.

Ben più famoso in Italia di Sadruddin è Karim, che nel marzo del 1962 fondò il Consorzio Costa Smeralda assieme a un ristretto gruppo di finanzieri internazionali. Grazie all'intuizione di Karim, che si era innamorato di questo pezzo di Sardegna, la Costa Smeralda è diventata una delle mete turistiche più importanti del mondo. Parte di quel patrimonio, e in particolare gli alberghi e i terreni della multinazionale statunitense Starwood sono stati venduti quest'anno al finanziere americano Tom Barrack. Nel 1963, Karim creò l'Alisarda, poi diventata Meridiana, la seconda compagnia aerea italiana di cui è ancora azionista di controllo.

Back to top